#100HappyDays

fotoConfessione del giovedì: tra le categorie che racchiudono i passatempi di questo periodo, ve n’è una che non posso dire che si classifichi prima alle olimpiadi dei passatempi per dignità o utilità o arricchimento dell’animo umano.
Per la prima volta dal 2008 –con esclusione dei mesi in cui lavorai come social media manager – mi ritrovo ad accedere alla home di Facebook con un ritmo che si avvicina di molto a quello cardiaco. Di un cuore tachicardico. Continua a leggere

Annunci